Vaccini: Kyriakides, Ue valuta possibilità nuovi contratti

Società dovranno fornire 'calendari dettagliati'

(ANSA) – BRUXELLES, 17 FEB – La Commissione Ue dovrà "valutare se sarà necessario aggiornare gli accordi esistenti" sui vaccini "o concluderne nuovi" per rispondere alla diffusione delle varianti del virus. Lo ha detto la commissaria Ue per la Salute, Stella Kyriakides, parlando in conferenza stampa. "Le società che hanno già sviluppato vaccini stanno monitorando l’efficacia contro le nuovi varianti", ha detto Kyriakides, sottolineando che, anche nel caso in cui si rendano necessari nuovi contratti, "il pre-requisito sarà di consentire alle aziende di produrre in Ue ma dovranno anche fornire calendari dettagliati" per la fornitura. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.