Vaccini, si possono prenotare tutti i “fragili” over 50

Vaccino Vaccinazione

Da ieri si possono prenotare per la vaccinazione anche i cittadini fragili tra i 50 e i 59 anni. Devono essere in possesso di un’esenzione per patologia. Le prenotazioni avvengono sempre dal portale prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it.

Ats Insubria ha confermato ieri anche la possibilità per i giovani tra i 14 e i 19 anni di prenotare un test rapido che verrò eseguito nelle farmacie.
I ragazzi devono essere asintomatici, due i test gratuiti al mese che si possono effettuare. Sono già 50 le farmacie che hanno dato disponibilità per i test sul territorio di Ats Insubria.

Per le vaccinazioni, Ats Insubria ha ribadito che non si sono verificati casi di problemi post iniezioni. Riguardo la scarsa produzione di anticorpi in alcuni vaccinati, Ats ha spiegato che questo può dipendere sia dal tipo di test effettuato, il sierologico ad esempio non rileva la “proteina Spike” del Covid, sia dalle condizioni di salute del soggetto. «Persone molto anziane potrebbero produrre meno anticorpi – ha spiegato il direttore sanitario dell’Ats Giuseppe Catanoso – ma sono comunque coperti nel momento in cui dovessero entrare in contatto con il virus».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.