Vaccino antinfluenzale, si parte a ottobre

La campagna antinfluenzale da ottobre

La campagna di vaccinazione antinfluenzale inizierà nel mese di ottobre.
La conferma arriva dall’assessore lombardo al welfare Giulio Gallera, che nelle ore scorse ha invitato a evitare «inutili e irresponsabili allarmismi».

La Regione, spiega sempre Gallera, ha acquistato al momento 2,4 milioni di dosi di vaccino, l’80% in più dell’anno scorso. Precedenza e vaccino gratuito come sempre ai soggetti più fragili: over 65, categorie a rischio, medici, infermieri, operatori sanitari e bambini fino ai 6 anni. «In particolare – precisa sempre Gallera – per i bambini fino ai 6 anni avremo un nuovissimo vaccino spray che in altre parti del mondo viene utilizzato con ottimi risultati. Per gli over 65 sono stati acquistati, fra gli altri, 800mila vaccini tetravalenti e per i cittadini over 65 più fragili oltre 150mila dosi di una tipologia di vaccino ad alta protezione.

La campagna vaccinale sarà condotta nei tempi stabiliti dal Ministero della Salute in modo da garantire una copertura adeguata alla popolazione fino al successivo mese di marzo, considerando che il picco influenzale è previsto dopo la metà di gennaio».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.