Valanga travolge alpinista nel Bresciano, è grave

In corso ricerche di eventuali altri coinvolti

(ANSA) – BRESCIA, 24 GEN – Una persona è stata travolta da una valanga che di è staccata a Monno, nel Bresciano, in zona Mortirolo a quota 2300 metri. L’alpinista è stato estratto dalla neve e portato in codice rosso con l’elisoccorso all’ospedale di Bergamo. E’ in gravissime condizioni. Sono in corso le ricerche per l’eventuale presenza di altri coinvolti. (ANSA).

Bimba di 18 mesi morta a Cabiate: così l’autopsia ha rivelato la menzogna

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.