Valduce, terminano le consultazioni

Con il voto a Costamasnaga
(a.cam.) Termina oggi con il voto dei dipendenti della struttura di Costamasnaga, nel Lecchese, il referendum che deciderà le sorti dell’accordo sul futuro dell’ospedale Valduce. L’intesa siglata dai vertici di via Dante con i rappresentanti sindacali prevede una riduzione del salario ma la salvaguardia di tutti i posti di lavoro, oltre al mantenimento di tutti i servizi sanitari.
Nella giornata di lunedì, l’accordo è stato sottoposto ai lavoratori del Valduce, che si sono pronunciati con un referendum. Ieri e oggi toccherà ai colleghi di Costamasnaga, che fa sempre capo a via Dante. Solo domani mattina, completate in entrambe le sedi le operazioni di voto, i rappresentanti dei dipendenti procederanno con lo spoglio. Al momento dunque è impossibile avere informazioni certe sull’esito del voto. Se a prevalere saranno i “sì”, l’intesa approvata dalle organizzazioni sindacali diventerà operativa. Diversamente, si aprirebbe la strada della mobilitazione, senza certezze sui possibili sviluppi.

Nella foto:
L’ospedale Valduce di Como è al centro di un piano di riorganizzazione

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.