Valery, miniature lariane nel Battistero

altArte a Lenno
Puntuale come ogni estate torna a esporre sul lago le sue vedute lariane dedicato al lago e alle valli, realizzate in forma di miniatura e all’acquerello, la pittrice saronnese Silvana Azimonti Valerio, meglio nota con lo pseudonimo di Valery.
Nel Battistero romanico di piazza 11 Febbraio a Lenno, perla architettonica locale, fino al 29 agosto propone una serie di miniature dedicate al Lago di Como. Valery ha vissuto a lungo tra il Lario e le sue valli e ne sa cogliere l’atmosfera romantica tra luci e ombre di un viaggio a ritroso nel tempo che consegna alla tela frammenti di vita. Il tutto racchiuso in spazi minuti e con pochi tratti essenziali. La mostra è aperta con ingresso libero tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19; la sera, dalle 21 alle 23. Nella foto, Dosso del Liro. Verso il lavatoio, acquerello della pittrice esposto in questi giorni a Lenno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.