Valtellina, terribile scontro frontale causa sei vittime. Muore barista di Argegno

Sirene ambulanza

Un terribile scontro frontale tra due auto è costato la vita a sei persone. Le vittime, di età compresa tra i 26 e i 52 anni, hanno perso la vita lungo la Statale  38 dello Stelvio, in Valtellina, in territorio di Cercino. Una di loro, da solo a bordo di una delle auto, era un comasco di 52 anni: Andrea Gilardoni, barista di Argegno. Era diretto a Livigno per raggiungere la sua famiglia. Le altre 5 persone viaggiavano invece nell’altra autovettura. Entrambi i veicoli, dopo l’impatto, hanno preso fuoco. Lo schianto si è verificato in prossimità del nuovo tratto da poco inaugurato della variante di Morbegno. In fase di accertamento le cause dell’incidente

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.