Van De Sfroos porta due inediti al City Sound di Milano

alt

SABATO

(m.prat.) In attesa della proiezione in anteprima del documentario “Terra & Acqua”, previsto all’interno del prestigioso “Como Lake Film Festival” in corso di svolgimento all’Arena di via Bellini (questa sera, alle 21.30, è in programma il film diretto da Jeff Nichols Take Shelter), Davide Van De Sfroos è ospite del City Sound di Milano. Durante il concerto di sabato 20 luglio al Galoppatoio di San Siro, il cantautore lariano porterà in scaletta

due inediti: Ki e Goga e Magoga. «La prima – ha affermato lo stesso Davide – è una canzone che parte da una latitudine visionaria e a tratti surreale per afferrare una serie di immagini a catena che riflettono sul vivere nella sua straordinaria quotidianità». Per quanto concerne la seconda, l’artista ha invece spiegato che gli anziani usavano il detto ormai dimenticato “fare goga e magoga” per indicare chi aveva tirato troppo la corda e chi aveva fatto il bello e il cattivo tempo esagerando. Sicuramente il detto deriva dalle due popolazioni selvagge e truci di Gog e Magog citate anche nella Bibbia. La canzone è una riflessione ossessiva su quello che siamo diventati e su come abbiamo trasformato il territorio a nostro contorto piacimento.

Nella foto:
Davide Van De Sfroos

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.