Vandali all’Infopoint, denunciati due giovani

Carabinieri

Due giovani dell’Altolago, un 18enne di Gravedona ed Uniti e un 20enne di Dongo, sono stati denunciati a piede libero con l’accusa di danneggiamento e furto aggravato in concorso. Secondo una indagine condotta dalla stazione dei carabinieri di Dongo, sarebbero gli autori del danneggiamento all’Infopoint turistico di Domaso avvenuto nella nottata dell’8 aprile 2018. La struttura, di proprietà del Comune, era stata presa di mira da mani anonime che avevano prima divelto la porta di ingresso per poi asportare una somma di denaro – quantificata in 86 euro – che era contenuta in un cassetto della scrivania. I rilievi furono effettuati da una pattuglia dei carabinieri di Dongo che avviarono le indagini. Da quanto sarebbe emerso, i due giovani facevano parte di una comitiva di 50 ragazzi in partenza per Como (su un pullman) per partecipare ad una serata in discoteca.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.