Vandali colti sul fatto. Presi

Como – Il fatto è avvenuto ai danni di un negozio tra le vie Anzani e Leoni
Tre ragazzi, due dei quali minorenni, imbrattavano vetrine
Tre ragazzi di Como, due dei quali minorenni, sono stati inseguiti, fermati, identificati e denunciati dagli agenti della Questura per aver imbrattato i muri e le vetrine di un negozio tra le vie Anzani e Leoni. L’intervento anti-vandali è stato agevolato dai cittadini che, dopo aver notato i teppisti, hanno chiamato la polizia, consentendo alle volanti di intervenire rapidamente sul posto. L’episodio risale alla notte tra martedì e mercoledì.
Leggi l’articolo di Peverelli in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.