Vandali in azione all’autosilo Valmulini

Estintori Valmulini

Auto imbrattate ed estintori svuotati e lanciati dal sesto piano. Nella notte tra mercoledì 7 e giovedì 8 aprile, due uomini si sono introdotti nell’autosilo Valmulini in via Mulini, hanno scavalcato i cancelli e sono entrati nella struttura.

I due si sono poi accaniti su una ventina di estintori presenti su tre piani dell’autosilo svuotandoli completamente e gettandoli dalle balconate. L’azione è stata interamente ripresa dalle telecamere di sicurezza dell’autosilo, le immagini sono già state visionate nelle prime ore della mattinata dalla polizia arrivata sul posto insieme al personale di Csu che gestisce la struttura.

A lanciare l’allarme gli addetti dell’istituto di vigilanza impegnati nelle ronde di controllo notturne. «Le auto parcheggiate sono state imbrattate dalle polveri degli estintori, in tutto si tratta di sette auto», afferma Angelo Pozzoni, direttore di Csu.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.