Vandali nella parrocchia di La Loggia

Nel Torinese. Don Ruggero condannò scritte antisemite

(ANSA) – TORINO, 3 FEB – Vandali in azione, la scorsa notte, nei locali della Caritas della parrocchia ‘San Giacomo’ di La Loggia, nell’hinterland torinese. I tavoli e le sedie sono stati ribaltati, gli armadietti divelti e le porte forzate. E’ stato il parroco, don Ruggero Marini, a chiamare i carabinieri. Il sacerdote non esclude che il gesto sia collegato al cartello ‘Juden jier! Qui abita un ebreo: Gesù" affisso nei giorni scorsi alla porta della Chiesa. Una reazione, quella del parroco, alle scritte antisemite comparse a Torino e a Mondovì. "Potrebbe esserci un collegamento", dice don Ruggero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.