Vandalo rovina un Picasso a Londra

Busto di donna del 1944

(ANSA) – ROMA, 31 DIC – Un Picasso da 20 milioni di sterline è stato danneggiato volontariamente alla Tate Modern Gallery di Londra da un giovane di 20 anni che ora è stato messo sotto accusa e che resterà in custodia cautelare fino alla prima udienza fissata per il 30 gennaio. L’episodio, di cui dà notizia la Bbc, è avvenuto il 28 dicembre. Il dipinto rovinato – avrebbe subito uno strappo secondo le informazioni che sono trapelate – è un Busto di donna del 1944. L’opera raffigura l’amante di Picasso Dora Maar e fu dipinta a Parigi nel maggio del 1944, durante gli ultimi mesi dell’occupazione nazista.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.