Varato il Piano antismog della Regione

PER I MESI INVERNALI
La Regione Lombardia ieri ha varato il piano per la prevenzione dello smog in vista dei prossimi mesi invernali. Attualmente il quadro delle limitazioni della circolazione dei mezzi più inquinanti prevede il fermo degli Euro 0 a benzina più gli Euro 0, 1 e 2 diesel dal 15 ottobre al 15 aprile, dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 19.30, nei 209 Comuni dell’area critica di cui fa parte anche Como. Per gli autobus Euro 2 diesel del trasporto pubblico locale e per i ciclomotori e motoveicoli Euro 0 a due tempi il fermo è permanente ed esteso a tutta la regione. È stato inoltre deciso che, entro il 2016, anche i diesel Euro 3 dovranno stare fermi dal 15 ottobre al 15 aprile. Con questa misura si ridurrà l’emissione di Pm10 di una tonnellata al giorno. «Includendo gli Euro 3 fra le categorie che non potranno circolare, impatteremo su 400mila veicoli, fra cui 80mila commerciali, con un risvolto economico non indifferente» – ha affermato l’assessore regionale all’Ambiente Terzi – È stato lo stesso presidente Maroni a sottolineare la necessità di introdurre incentivi per la sostituzione dei mezzi, ad esempio cancellando il bollo».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.