Varese in campo: nel recupero lo stop con Trieste

Pallone da basket

Ieri è tornata in campo la Pallacanestro Varese, avversaria diretta di Cantù nella lotta per la salvezza. La squadra lombarda, rimasta a lungo per ferma per Covid, ha giocato a Trieste, perdendo per 108-83. Varese rimane dunque bloccata all’ultimo posto della classifica di serie A, a due lunghezze di distanza dai canturini.
Le due formazioni si sfideranno domenica prossima a Desio (inizio del match alle ore 16), in un derby che già appare decisivo nella battaglia per la permanenza in A.
Sempre ieri, intanto, la Germani Brescia ha annunciato l’ingaggio di una vecchia conoscenza della Pallacanestro Cantù: Jeremiah Wilson, 32 anni, americano con passaporto portoghese che lo scorso anno ha giocato in Brianza nella squadra di Cesare Pancotto, prima di trasferirsi in Arabia Saudita all’Al-Ittihad, Ora il ritorno in Italia, con la compagine bresciana.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.