Variante della Tremezzina. I 5 Stelle: «Garanzie sulla mobilità»

Variante Tremezzina rendering

Oltre alle norme relative a Campione d’Italia, tra le pieghe del decreto fiscale è stato inserito anche il codicillo che autorizza la proroga alla presentazione del progetto esecutivo della variante della Tremezzina. Un aggiustamento necessario, del quale si era parlato a lnugo in attesa che l’Anas approntasse gli ultimi disegni. Nonostante il via libera del Parlamento alla proroga, il consigliere regionale a 5 Stelle Raffaele Erba ha lamentato «la bocciatura» di un punto giudicato «fondamentale»: l’ordine del giorno sulla realizzazione di un tavolo tecnico per prevedere il piano della mobilità durante i lavori. «Sappiamo che la cantierizzazione potrebbero avere impatti anche molto pesanti per l’economia locale – dice Erba – in particolare per ciò che riguarda il transito dei mezzi pesanti per la movimentazione terra. Su questo tema – conclude il consigliere grillino – dobbiamo lavorare per prevedere e anticipare le difficoltà e le criticità».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.