Vede spuntare un serpente nell’automobile

Sul cruscotto
È l’agosto dei serpenti. Dopo il rettile sbucato l’altro giorno dal bagno del municipio di Lurate Caccivio, ieri a un 52enne residente nel capoluogo è toccata la sgradita sorpresa di vedere affacciarsi dal cruscotto dell’auto uno scorzone lungo mezzo metro. L’uomo aveva probabilmente viaggiato in compagnia del rettile da Cremia, in Altolago, fino a piazza Santa Teresa a Como. Un altro serpente, avvistato in una casa di Gaggino, si è poi dileguato.
Leggi l’articolo di Brancatisano in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.