Vedova Arafat, ‘il suo errore maggiore fu seconda intifada’

Affermazioni di Suha Arafat ad un documentarista israeliano

(ANSAmed) – TEL AVIV, 03 GEN – "L’errore maggiore di Yasser Arafat", secondo la sua vedova Suha, fu il coinvolgimento nella seconda intifada, che iniziò nel settembre 2000 e proseguì negli anni seguenti. In un intervento su Instagram, citato dal Jerusalem Post, Suha Arafat ha confermato di aver rilasciato una intervista in merito ad un documentarista israeliano e ha aggiunto: "Ho espresso la mia opinione che la intifada fu un errore, perchè noi abbiamo perso molto e perchè la nostra guerra con loro (gli israeliani, ndr) era asimmetrica". "Io non ho paura di esprimere le mie opinioni" ha aggiunto riferendosi a commenti polemici già apparsi in Cisgiordania. In risposta ad una domanda Suha Arafat ha anche affermato di non disporre di prove relative ad un ruolo di Israele nella morte del marito. Secondo il Jerusalem Post il documentario si intitola: ‘Nemici’, ed è prodotto dalla televisione pubblica israeliana Kan. (ANSAmed).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.