Vendemmia sul Lario, aumento del 15%
Economia, Territorio

Vendemmia sul Lario, aumento del 15%

In un quadro climatico certo non favorevole (siccità, forte caldo e bombe d’acqua) arrivano buone notizie sul fronte della vendemmia, con un aumento del 15% della produzione sul territorio lariano.
Lo svela la Coldiretti di Como Lecco in occasione del taglio del primo grappolo di uva. «L’Igt Terre Lariane – spiega Fortunato Trezzi, presidente della Coldiretti interprovinciale – nato nel 2008, è un patrimonio storico dell’enogastronomia del nostro territorio».
«Per questo – aggiunge – dobbiamo un plauso ai nostri viticoltori, capaci di ottenere un risultato tanto sorprendente, nonostante il clima poco propizio di quest’estate. Infatti, se si prendono le stime nazionali di quest’anno, si denota un calo produttivo di circa il 20%».
C’è di più, continua la Coldiretti: il caldo torrido dei primi 15 giorni di agosto ha permesso alle uve di addolcirsi notevolmente e più velocemente, migliorandone le proprietà organolettiche. Lo testimonia Daniele Travi, produttore di Domaso: «La siccità delle ultime settimane ha leggermente anticipato i tempi per la vendemmia ma, nonostante ciò, non ha inciso sulla produzione. Per le mie vigne, quest’anno, stimo infatti un aumento del 30% di uva. Il clima ha inciso però sulle caratteristiche organolettiche del vino: prevediamo per questo un’annata eccezionale dal punto di vista del gusto».
Fiduciosa anche Claudia Crippa, presidente del Consorzio Terre Lariane: «Siamo moderatamente ottimisti: pensiamo di raccogliere sui 500 quintali di uva, un 10% in più rispetto il 2016» afferma.
Sono più di 36 le aziende impegnate nella produzione dei vini sul Lario. Partendo dai 23 ettari a vigneto nel Comasco e dai 65 nel Lecchese sino ad arrivare al consumo al dettaglio, la filiera vitivinicola offre lavoro – stima Coldiretti su dati della Camera di Commercio di Milano – a circa 350 persone. Sul fronte dei consumi sono quasi 5 milioni di persone che in Lombardia bevono vino, puntando sempre di più alla qualità. Sul Lario la degustazione conta su 63 enoteche a Como e 31 a Lecco.

7 settembre 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto