Venerdì 17 giugno: giornata “anti-superstizione” a Porta Torre

superstizioneSe siete superstiziosi, domani – venerdì 17 (giugno) – evitate Porta Torre. Perché sotto le mura storiche di Como c’è chi passerà sotto le sale, chi romperà specchi e chi rovescerà del sale.
Il comitato di Como del Cicap (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale) organizza infatti la Giornata Anti-Superstizione.
<L’iniziativa, nata nel 2009, ha l’obiettivo di comunicare in modo allegro quello che per gli esperti è un dato di fatto – scrive il Cicap –  essere superstiziosi “porta male”, ci fa modificare i nostri comportamenti e può provocare danni sia all’individuo sia alla società. A Como, in via Cesare Cantù (Porta Torre), il gruppo locale del comitato sarà presente con un gazebo dalle 14 alle 19 e coinvolgerà i presenti in dimostrazioni pratiche, in cui chi vorrà potrà passare sotto una scala, versare del sale, rompere specchi, e ricevere in premio un meritato diploma di “antisuperstizioso”>

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati