Venezuela, fuggiti 16 soldati oppositori

Erano ospiti dell'ambasciata di Panama da ribellione 30 aprile

(ANSA) – ROMA, 9 DIC – Sedici soldati venezuelani che dal 30 aprile 2019 erano ospiti all’ambasciata di Panama sono fuggiti e hanno abbandonato il Venezuela. A riferirlo è il portale argentino Infobae, che cita fonti dell’intelligence venezuelana. I militari erano membri della Guardia Nazionale, e hanno lasciato volontariamente la sede diplomatica e abbandonato il Paese. Il gruppo di militari faceva parte di coloro che hanno partecipato all’occupazione della base aerea di La Carlota ad Altamira, Caracas, per esprimere il loro supporto all’autoproclamato presidente ad interim Juan Guaidó. Dopo aver lasciato l’ambasciata, i 16 soldati hanno attraversato il Paese e hanno lasciato il territorio venezuelano, un piano studiato per due mesi. Secondo quanto riferito da Infobae, poche ore fa una commissione della Dgcim si è presentata all’ambasciata di Panama per chiedere informazioni su quanto accaduto. I militari erano ospiti presso la sede diplomatica – è stato detto – e hanno lasciato volontariamente la struttura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.