Venticinquenne ubriaca aggredisce vigile

IN VIA ROMA A CANTù
Una ragazza di 25 anni, visibilmente ubriaca, ha aggredito mercoledì scorso, dopo le 16, un agente della polizia locale intervenuto con un collega in via Roma, a Cantù, dove era stato segnalato un incidente. In realtà, si trattava di un’auto che, abbandonata dietro a un’altra vettura regolarmente parcheggiata, impediva a quest’ultima di muoversi. Durante le verifiche, da un vicino pubblico esercizio è uscita la 25enne, residente a Lurago d’Erba, che ha iniziato a inveire contro i vigili e ha tentato di salire sull’auto in sosta vietata. Gli agenti hanno provato a calmare la giovane che per tutta risposta, ha colpito ripetutamente uno di loro. Il vigile ha riportato lesioni guaribili in 10 giorni. La 25enne è stata bloccata e portata in ospedale per la misurazione del tasso alcolemico, risultato 6 volte superiore al limite. La giovane dovrà rispondere di violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.