Vento forte e temperature elevate

forte vento a Como

ncora vento nel Comasco, ma danni contenuti. Ieri mattina le raffiche in città hanno superato i 60 km/orari, a Sagnino e Brunate hanno raggiunto i 75. Questi i picchi rilevati nella fascia oraria tra le 10 e le 11.30 dal Centro Meteo Lombardo pubblicati da Meteo Como. E non sono mancati gli interventi in città: i vigili del fuoco hanno dovuto mettere in sicurezza la zona di piazza Grimoldi davanti a San Giacomo per il distacco di materiale dal tetto. Nel pomeriggio i colleghi di Cantù si sono invece recati in via Meucci per il distacco, dal tetto di un capannone in disuso, di alcune lamiere. Fortunatamente nessuno sarebbe rimasto ferito.

Nelle scorse ore la protezione civile della Regione Lombardia aveva emesso un’allerta arancione, dunque moderata, per rischio di vento forte su Lario e Prealpi occidentali, che è cessato alla mezzanotte di ieri. Hanno ancora tutti davanti agli occhi le immagini dei danni della scorsa settimana, con 170 interventi in un solo giorno da parte dei vigili del fuoco.

Proprio per questo, il Comune di Como ha invitato i cittadini a seguire tutta una serie di raccomandazioni. Tra i consigli principali, evitare le zone esposte, le aree verdi e le strade alberate. Vento forte sì, ma caldo: ieri temperature anomale con le massime che hanno raggiunto i 16 gradi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.