Vento forte, più di 150 gli interventi dei Vigili del fuoco

Vigili del fuoco a Civiglio

Sono 150 gli interventi dei Vigli del fuoco per danni causati al vento tra la giornata di lunedì e martedì mattina. Un super lavoro dunque causato dalla furia del vento che ha superato i 100 chilometri orari. Meteocomo ha segnalato anche una raffica di 108 Km/h dalla centralina che si trova in viale Innocenzo. Molti i danni causati: il vento ha danneggiato uno dei simboli di Cernobbio. La storica fontana della Riva risulta gravemente danneggiata. A causare il danno sarebbe stata una barca che avrebbe preso il volo a causa delle forti raffiche di Favonio. Chiusa via Belvedere per la caduta di alberi; stessa situazione in via per Civiglio; traffico rallentato in via Provinciale per Lecco per consentire la sistemazione di una pianta caduta. I vigili del fuoco sono ancora al lavoro per ripulire le strade dai detriti, pericolosi per gli automobilisti. Infine nella mattinata si segnala un intervento di soccorso tecnico urgente per un infortunio nella dogana commerciale Ponte Chiasso. Una persona è rimasta schiacciata da un cancello.

Approfondimenti sull’edizione di domani, mercoledì 27 marzo, del Corriere di Como in edicola

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.