Verità e realtà nel mondo e nel web

Il Collegio Gallio di Como

Il collegio Gallio di Como Il collegio Gallio di Como

Capire il presente è una sfida complicata. A dare un aiuto c’è, a Como, l’associazione “Il Paguro” che da anni porta avanti una fruttuosa rassegna dedicata alle correnti culturali degli ultimi vent’anni. Contro “la costante delegittimazione della cultura, spesso accompagnata da un non celato disprezzo per la verità” – scrivono i curatori – bisogna cominciare dalle parole che sono state via via svuotate di senso, parole come “verità” e “realtà”. E proprio attorno a questi temi hanno la raccolto la sfida gli organizzatori del nuovo ciclo “Verità e realtà nel mondo e nel web: val la pena accettare le sfide del presente?” Studiosi e pensatori di diversa ispirazione ci orienteranno in un mondo sempre più complesso, pieno di illusioni e di menzogne, ma anche di realizzazioni e verità che faticano a manifestare il loro potenziale liberatorio. La sede degli incontri è l’Aula Magna del Collegio Gallio, in via Tolomeo Gallio 1 a Como.

Il 16 febbraio è previsto l’intervento di Maurizio Migliori, professore di Storia della filosofia antica all’Università di Macerata e anima della rassegna de “Il Paguro”. “Una mezza verità è falsa. Due verità sullo stesso oggetto sono vere” è il provocatorio titolo della conferenza di Migliori. Infine, il mese di febbraio si chiuderà con Salvatore Natoli, professore di Filosofia teoretica all’Università di Milano-Bicocca, noto divulgatore e appassionato conferenziere nonché autore di best seller quali La felicità. Saggio di teoria degli affetti. Natoli, il 23, parlerà di realtà e apparenza. Gli incontri sono alle ore 17.30. Ingresso: 10 euro; 5 euro per gli studenti. Info: www.ilpagurocomo.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.