Vertice in Prefettura sulla sicurezza della Regina

PER IL CANTIERE DI BRIENNO
Vertice in Prefettura, ieri, sulle problematiche della Regina. In particolare, è stata esaminata la sicurezza stradale della Statale all’altezza del cantiere aperto nel territorio del Comune di Brienno, nei pressi della galleria. Una zona dove, a metà dello scorso gennaio, si verificò un incidente mortale, in cui perse la vita un 34enne di Laglio.

Oltre al prefetto Bruno Corda, alla riunione hanno partecipato il sindaco di Brienno, Patrizia Nava, il comandante della polizia stradale, i responsabili dell’Anas e i rappresentanti della proprietà privata interessata dal cantiere. Al termine dell’incontro è stato deciso di «verificare l’eventuale situazione di pericolo derivante dalle opere ad oggi realizzate e dalle misure di sicurezza adottate». E per tenere sotto controllo la velocità dei veicoli in transito, verrà valutata la possibilità di installare «sistemi di controllo della velocità al di fuori del centro abitato, nella zona contigua all’area di cantiere».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.