Via Borgo Vico vecchia, i residenti non dormono più

Degrado via Borgo Vico vecchia

Schiamazzi, caos, atti vandalici, ragazzini in stato di ebbrezza, maleducazione. «Una situazione che sta sfuggendo di mano e che va avanti da tempo» ha detto in maniera chiara lunedì sera in consiglio comunale Matteo Ferretti, capogruppo di Fratelli d’Italia.
La denuncia approdata in aula è frutto di una serie di segnalazioni che arrivano direttamente dai residenti di via Borgo Vico vecchia e della zona di piazzale Santa Teresa e via Bixio.
«Siamo stati tutti giovani – ha detto in apertura del suo intervento il consigliere Ferretti – ma chi abita in questa area della città non ne può più». Diverse le situazioni critiche che sono state indicate nel corso del tempo.
«C’è una maleducazione imperante nelle ore notturne con giovani in stato di ebbrezza, cori e addirittura aggressioni ai residenti che vogliono solo avere un po’ di pace», ha aggiunto il capogruppo di Fratelli d’Italia a Palazzo Cernezzi.
Ecco allora che Ferretti chiede alla giunta di intervenire, nell’ambito delle proprie competenze, intensificando i controlli, e sollecita soluzioni, in accordo con le forze dell’ordine, per restituire ai cittadini un po’ di quiete e fermare i disagi. Una denuncia, quella espressa in sala consiliare, che ha evidenziato una situazione di malcostume che in molti ignoravano e che purtroppo è degenerata nell’ultimo periodo. Il consigliere auspica anche il coinvolgimento della Commissione sicurezza.
Al centro delle richieste, inoltre, la salvaguardia del lavoro delle attività commerciali «perché – ha concluso Ferretti – non è giusto che siano i commercianti a pagare per queste situazioni che si creano per colpa di chi è incivile».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.