Via Milano, bus esce di strada e travolge auto in sosta e pensilina. Cinque feriti

2015_10_16_bus_incidente_via_milano 2015_10_16_incidente_via_milanoMomenti di paura questa mattina intorno alle 8.15 in via Milano a Como. L’autista di un bus della linea Como-Varese di FNMA (Ferrovie Nord Milano Autoservizi), per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo travolgendo alcune fioriere e sette  auto in sosta, per poi finire la sua corsa contro la pensilina dei pullman che si trova davanti all’Istituto Pessina. Quattro le persone ferite, oltre allo stesso autista: due passeggeri e due pedoni che erano sul marciapiede di via Milano alta, tra i quali una ragazzina di 16 anni, portata in codice rosso all’ospedale Sant’Anna. Le condizioni della ragazzina fortunatamente sono risultate via via meno gravi: ha riportato diverse fratture ed è monitorata costantemente ma le sue condizioni non paiono critiche. Imponente la mobilitazione dei mezzi di soccorso. Sul posto sono arrivate tre ambulanze, un’automedica e i vigili del fuoco. La strada è rimasta chiusa per quasi tre ore per consentire le operazioni di rimozione dei mezzi. Inevitabili i rallentamenti al traffico della zona. Auto in coda in viale Giulio Cesare e via Napoleona. Il bus (della linea 77 Como-Varese) viaggiava in direzione Napoleona, dalle prime informazioni sembra che l’autista sia stato colpito da malore.

 

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati