Via Perti: scuola a rischio chiusura o trasloco, a giorni la decisione

scuola via Perti Como

Scuola di via Perti, giorni decisivi per il futuro. Ieri una delegazione di genitori si è recata in consiglio comunale per avere notizie sulla possibile chiusura della scuola del centro. L’assessore alle Politiche educative, Angela Corengia (che sta lavorando fianco a fianco con il collega con delega all’Edilizia pubblica, Vincenzo Bella) annuncia un’imminente riunione tra gli uffici tecnici e la dirigente scolastica, Marzia Pontremoli, per definire e condividere il percorso da seguire.
Si parla di un trasloco degli alunni in via Sinigaglia. «Le famiglie saranno informate appena possibile – rassicura l’assessore Corengia – non stiamo sottovalutando nulla». L’edificio, è noto, necessita di lavori urgenti e definitivi. Attualmente un piano è inagibile e alcune aree sono state transennate.

Articoli correlati

1 Commento

  • Avatar
    Diego , 29 Maggio 2019 @ 9:31

    Le scuole chiudono per mancanza di bambini, la scuola di via Perti ha ben 2 prime per il prossimo anno scolastico. Hanno accettato le iscrizioni sapendo che poi l’avrebbero chiusa??? Ci sono 3 mesi in cui si possono fare i lavori, appaltateli senza indugi…il trasferimento in via sinigaglia non è così semplice per le famiglie che vivono in centro e che hanno scelto questa scuola per comodità e metodo scolastico. Dicano quanti soldi servono e sono sicuro che pur vessati dalle tasse i cittadini coinvolti saranno felici di partecipare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.