Via Risorgimento, cittadini ancora sul piede di guerra per i lavori

via Risorgimento

Cittadini ancora sul piede di guerra per i lavori in via Risorgimento a Como. Dopo gli interventi della scorsa settimana, i residenti segnalano che i lavori sono stati interrotti, per poi riprendere nella giornata di oggi. Dal Comune fanno sapere che si tratta di interventi sulla rete elettrica, non previsti e per questo i tecnici stanno effettuando delle verifiche. I residenti del quartiere Breccia lamentano il fatto che i lavori, nonostante di competenza di diverse ditte, potevano essere realizzati nello stesso periodo, in modo da non asfaltare la strada a conclusione del primo intervento per poi dover intervenire nuovamente con la manomissione della sede stradale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.