Via Risorgimento, cittadini ancora sul piede di guerra per i lavori
Cronaca

Via Risorgimento, cittadini ancora sul piede di guerra per i lavori

Cittadini ancora sul piede di guerra per i lavori in via Risorgimento a Como. Dopo gli interventi della scorsa settimana, i residenti segnalano che i lavori sono stati interrotti, per poi riprendere nella giornata di oggi. Dal Comune fanno sapere che si tratta di interventi sulla rete elettrica, non previsti e per questo i tecnici stanno effettuando delle verifiche. I residenti del quartiere Breccia lamentano il fatto che i lavori, nonostante di competenza di diverse ditte, potevano essere realizzati nello stesso periodo, in modo da non asfaltare la strada a conclusione del primo intervento per poi dover intervenire nuovamente con la manomissione della sede stradale.

18 ottobre 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto