Via Rubini, spariscono (temporaneamente) i posti moto della discordia

rubini decisione

Il provvedimento è provvisorio, ma almeno per i prossimi 15 giorni i residenti di via Rubini dovrebbero tornare alla normalità, o meglio alla situazione viabilistica precedente alla realizzazione dei contestatissimi posti moto che costringono gli automobilisti ad uno slalom tra le due isole di parcheggi.

Da oggi, infatti, e per le prossime due settimane, sono iniziati i lavori di sistemazione dei marciapiedi della via. Per motivi di sicurezza, legati all’esecuzione delle operazioni, per tutta la durata del cantiere gli attuali stalli sono stati spostati in piazza Volta (lato via Grassi all’altezza dei civici 33 e 34).

L’intervento in via Rubini rientra nella riqualificazione del comparto piazza Volta-via Garibaldi-via Grassi e prevede, come detto, il rifacimento dei marciapiedi che saranno rifatti in asfalto.

 

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati