Vignetta per le autostrade svizzere, da sabato le multe ai ritardatari

Vignetta per autostrada svizzera 2020

Chi non ha ancora acquistato la nuova vignetta per le autostrade della Svizzera ha tempo fino a domani per mettersi in regola.

Il contrassegno del 2019 “scade” infatti alla mezzanotte del 31 gennaio. Da sabato sarà obbligatorio avere sul parabrezza il nuovo contrassegno di colore rosso e già reperibile dalla fine dello scorso anno nei punti vendita in Italia e in Svizzera, comprese le aree doganali.

La vignetta cosa 40 franchi (poco meno di 38 euro, al cambio attuale). Se si possiede più di un veicolo si deve acquistare un contrassegno per ogni mezzo che entrerà in autostrada. Attenzione a chi pensa di fare il furbetto, attaccando e staccando il contrassegno con lo scotch ad esempio. La polizia del Cantone Turgovia su Facebook ricorda che chi verrà scoperto nel tentativo di frode dovrà pagare una multa di 240 franchi, 200 più dell’acquisto dell’adesivo.

La polizia cantonale ticinese ricordava già da alcune settimane, invece, proprio sui social, la scadenza, con l’immagine che riportiamo qui sotto.

I controlli saranno capillari a iniziare da sabato mattina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.