Villa Carlotta, il Lake Como Festival chiude con il Ludus Quartet

Villa Carlotta

Il Lake Como International Music Festival chiude il 16 agosto alle 17.30 con il Ludus Quartet, rinomata formazione d’archi, a Villa Carlotta di Tremezzina, Immaginate un venerdì sera, un abito elegante, una carrozza, un invito e un salotto in cui trovarsi per condividere pettegolezzi e musica tra autori di rilievo musicale caduti nell’oblio e altri non premiati nella loro vita che invece oggi tutti conoscono. In questo segno questo concerto del Quartetto Ludus che si è specializzato proprio nella ricerca e in repertori spesso ingiustamente trascurati. In programma pagine di Georg Philipp Telemann (Sonata a violino I,Violino II,Viola e Violino), Felice Giardini (Quartetto d’archi op.25/6 in Sol), Carl Stamiz (Quartetto d’archi Nr.1 op.22 in Si bem Magg), Vardapet Komitas (Canti Armeni) e Sergej Rachmaninov (Quartetto d’archi N°1). Il quartetto è composto da Ivo Crepaldi e Andrea Ferroni ai violini, da Alexander Monteverde alla viola e da Ivo Brigadoi al violoncello. Il biglietto di ingresso include il concerto, la visita alla mostra, al museo e ai giardini di Villa Carlotta.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.