Villa Guardia, cade dal capannone. Operaio in prognosi riservata

Incidente sul lavoro
Un operaio di 32 anni di origine albanese, residente nel Bergamasco, è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Sant’Anna per le conseguenze di una caduta dal tetto sul quale, ieri mattina, stava lavorando con alcuni colleghi.
L’incidente è avvenuto a Villa Guardia, in via Varesina, nella ditta “Theobroma”, dove è in corso un intervento di rifacimento della copertura del capannone. Per cause tuttora in corso di accertamento il 32enne è precipitato nel vuoto da un’altezza

di circa 3 metri.
I soccorsi sono scattati immediatamente e l’albanese è stato trasferito d’urgenza al Sant’Anna, dove è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico per alcune fratture e un ematoma alla testa. La prognosi al momento è riservata.
A Villa Guardia, per i rilievi, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Cantù, oltre ai tecnici dell’Asl di Olgiate Comasco, che hanno informato dell’accaduto anche l’autorità giudiziaria. Gli esperti sono al lavoro per accertare eventuali responsabilità e verificare il rispetto delle normative di sicurezza.

Anna Campaniello

Nella foto:
L’intervento dei carabinieri di Cantù ieri a Villa Guardia (Fkd)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.