Villa Olmo e i varchi nel parco, blitz notturno della lista Rapinese Sindaco
Cronaca

Villa Olmo e i varchi nel parco, blitz notturno della lista Rapinese Sindaco

Il cancello è chiuso con lucchetto e catena, ma basta fare due passi a fianco della siepe per raggiungere un grande varco. Problemi di sicurezza e di “chiusura” per il compendio di Villa Olmo. Li ha svelati durante un vero e proprio blitz notturno, al termine dell’ultima seduta di consiglio comunale, Alessandro Rapinese.

Il capogruppo di Rapinese Sindaco, accompagnato dai consiglieri Ada Mantovani e Fulvio Anzaldo, ha pubblicato sui social della lista di minoranza un video in cui viene mostrato il cancello del parco della villa e la facilità d’accesso, nonostante lo sbarramento delle sue porte.
L’accesso segnalato non è quello principale di via Simone Cantoni, protetto dal cancello e dalle mura, bensì quello verso via Per Cernobbio, ovvero dalla zona del Lido e del ristorante-pizzeria.
«Noi paghiamo una persona per chiudere con il lucchetto questo cancello, quando si può entrare nel parco di Villa Olmo pochi metri più in là» sottolineano i tre rappresentanti dell’opposizione,

«Mi sembra geniale – dice ancora Rapinese – abbiamo un cancello che non serve a niente, non chiude nulla».

L’accesso di via Per Cernobbio in realtà è protetto da un altro cancello, che dà direttamente sulla strada. Si tratta dell’accesso al parcheggio del lido e del ristorante, che però rimane aperto fino a tarda ora, proprio per i clienti del locale.

Entrare nel compendio di Villa Olmo e trascorrervi la notte non è insomma impresa così ardua.

5 settembre 2018

Info Autore

Paolo

Paolo Annoni pannoni@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto