Vinales "chiedo scusa a Yamaha, ho sbagliato"

Spagnolo si spiega dopo sospensione

(ANSA) – ROMA, 14 AGO – "Chiedo scusa alla Yamaha, ho guidato nel modo sbagliato negli ultimi giri. Non ho mai voluto mettere in pericolo gli altri o danneggiare la moto ma ammetto di avere sbagliato. Ho reagito male alla frustrazione che sentivo per risultati che non arrivano". Così Maverick Vinales, in un’intervista esclusiva a Sky Sport. Il pilota spagnolo è stato sospeso dal suo team per il Gp d’Austria con l’accusa di aver commesso azioni, nel precedente Gp di Stiria, che "potevano potenzialmente causare danni al mezzo e agli altri piloti". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.