“Vini e vinili” ora è una trilogia

Vini e vinili. Gaber & Champagne

Esce per i tipi di Arcana Vini e vinili. Gaber & Champagne, con prefazione di Andrea Scanzi, terzo volume della serie “Vini e vinili” ideata dal giornalista e scrittore comasco Maurizio Pratelli per abbinare ascolti di qualità e il buon bere. La trilogia nei due volumi precedenti si era concentrata sui piccoli vignaioli del nostro Paese, prima accompagnati dalle canzoni americane e poi da quelle inglesi. Per compensare le nobili bottiglie transalpine occorreva una provocazione musicale: così Maurizio Pratelli e Dan Lerner in questo volume si sono concessi ai “francesi che si incazzano”, per dirla con Paolo Conte, servendo vino con una colonna sonora tutta italiana. Infine, compromessi da una sottile seduzione per i nostri vignaioli, hanno lasciato aperto un piccolo sentiero che ci riporta ancora in Italia. “Questo libro – racconta Pratelli – è qualcosa che forse all’inizio non avevo immaginato nemmeno io. Curva dopo curva mi sono ritrovato a fare i conti con il mio passato, con i ricordi ai quali inevitabilmente ti riporta la musica. Una memoria che tenevo nel cassetto senza sapere che un giorno sarebbe riaffiorata così prepotente prendendo il sopravvento su molte di pagine di Gaber & Champagne. Il tempo l’ha accarezzata ma non cancellata, l’ha custodita come un diario che canzone dopo canzone ho sentito il bisogno di condividere”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.