Violenta ondata di maltempo, oltre 50 gli interventi dei vigili del fuoco in poche ore

Maltempo a Valbrona

Sono più di 50 gli interventi eseguiti dai pompieri nelle ultime ore. Richieste di aiuto sono arrivate da svariate parti del territorio. Una situazione che si è creata a seguito della violenta ondata di maltempo che ha investito la provincia lariana nella notte tra giovedì e venerdì. Tutto è cominciato verso le 4.30 della notte. E i pompieri anche in queste ore sono impegnati per numerosi altri interventi. Tra le aree maggiormente colpite la Bassa Comasca e l’Erbese. In tanti hanno contattato i vigili del fuoco per segnalare innanzitutto la caduta di alberi, sottopassi allagati e strade diventate in pochi minuti dei veri e propri torrenti.

A Valbrona, in località Visino si è registrata una delle situazioni di maggiore criticità, con la strada invasa da fango, rami e detriti. I pompieri hanno lavorato per alcune ore e sono stati poi supportati dal personale incaricato dal Comune per completare la pulizia e messa in sicurezza della strada.

Danni anche a Turate dove due sottopassaggi si sono allagati rapidamente. Sono stati dichiarati temporaneamente inagibili e sono stati chiusi fino alla tarda mattinata di oggi.

I vigili del fuoco sono impegnati per far fronte a numerose richieste di intervento per la messa in sicurezza anche a Rovellasca e Rovello Porro. Fortunatamente non risultano in alcun caso persone coinvolte.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.