Violenza alle donne in famiglia. Altri due casi nel Comasco

carcere Bassone

Arrestati mariti violenti in città e a San Fermo della Battaglia

Botte e maltrattamenti in famiglia. Due nuovi casi in poche ore a Como, con altrettanti uomini arrestati dai carabinieri della stazione di Rebbio.

Dall’entrata in vigore, circa un mese fa, del nuovo protocollo per il cosiddetto “Codice rosso” – relativo ai casi di stalking e, appunto, alle violenze in famiglia – sono continue nella provincia lariana le denunce e gli interventi delle forze dell’ordine.

Tutti i particolari sull’edizione di domani del Corriere di Como.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.