Violino e pianoforte a Villa Bernasconi

Villa Bernasconi a Cernobbio

Il “Lake Como International Music Festival” fa tappa a Villa Bernasconi di Cernobbio. Domani, alle 17.30, la prestigiosa dimora liberty ospiterà Riccardo Zamuner (violino) ed Emanuele Delucchi (pianoforte) in un concerto con musiche di Edvard Grieg, Tchaikovsky, Ernest Chausson e Karol Szymanowsky. Riccardo Zamuner suona in varie formazioni cameristiche e collabora con l’Orchestra da Camera Italiana di Salvatore Accardo e con l’orchestra “I Solisti Aquilani”. Ha partecipato a numerose produzioni dell’Orchestra del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, con la quale ha suonato in qualità di spalla sotto la direzione del maestro Riccardo Muti. È ideatore e primo violino della camerata “I Virtuosi di Sansevero”. Emanuele Delucchi è reduce dal Premio “Arrigo Boito” per la sua attività artistica.
Le sue composizioni sono edite dalla Map di Milano e dalla Da Vinci Publishing di Osaka.
Il biglietto d’ingresso (15 euro) include concerto e visita al museo. Il live prevede pubblico in sala in numero limitato e possibilità di ascoltare il concerto all’aperto passeggiando nel giardino con cuffie wifi.
Info e prenotazioni: www.lakecomofestival.com.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.