Virus cinese, isolata un’altra città

Si tratta di Huanggang

(ANSA) – PECHINO, 23 GEN – Una seconda città cinese, Huanggang, è stata messa in quarantena. Lo riferisce il municipio. La città si trova a circa 60 chilometri di distanza da Wuhan, ritenuta il focolaio del virus dove sono stati bloccati tutti i trasporti pubblici, i treni e gli aerei.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.