Visco, banca pubblica? Meglio una P.a efficiente

Governatore. su ipotesi polo di Stato con banche in crisi

(ANSA) – ROMA, 16 SET – L’ipotesi di uno ‘polo bancario pubblico’ aggregando sotto lo Stato le banche in crisi, non piace al governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco che ricorda le "inefficienze" delle esperienze passate e sottolinea come "l’economia italiana beneficerebbe" più di "una pubblica amministrazione efficiente, di infrastrutture adeguate, di investimenti in innovazione e conoscenza. "Occorre soprattutto mirare a che banche che svolgono attività di natura commerciale operino al meglio sul piano organizzativo e gestionale, rispondendo con efficacia e trasparenza alla domanda di credito e di allocazione del risparmio di imprese e famiglie", aggiunge. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.