Visite guidate per studenti al Sinigaglia

altL’iniziativa
Una serie di iniziative che vogliono avvicinare il Calcio Como alla sua città. Mentre la squadra è al lavoro per la gara di Venezia del prossimo 6 aprile, i dirigenti hanno promosso una serie di eventi.
Mercoledì è stata presentata a San Fermo della Battaglia la collaborazione con l’ospedale Sant’Anna, con i giocatori azzurri che settimanalmente andranno a tenere compagnia ai pazienti più giovani e giocheranno con loro a calcio balilla.
Da oggi, invece, scatta un’altra iniziativa

, che sarà incentrata allo stadio Sinigaglia, dedicata a tutti i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo livello della provincia di Como.
Si chiama “A scuola di tifo” e prevede incontri proprio allo stadio per insegnare la storia della società, ma soprattutto per educare a un tifo corretto e leale.
«L’obiettivo – spiega il club lariano – è dunque far vivere le emozioni e le sensazioni di una giornata di campionato vissuta con gli occhi dei giocatori che ogni domenica scendono in campo».
Ci sarà dunque un tour guidato allo stadio questa mattina per 90 ragazzi dell’Istituto Matilde di Canossa di Como, ai quali verrà spiegata anche la storia del Sinigaglia e del Calcio Como; inoltre sarà fatta effettuare una visita degli spogliatoi, con la possibilità di fare tiri in porta e passaggi con alcuni atleti del Como.
Un’iniziativa aperta a tutte le scuole. Gli istituti interessati possono mandare una mail all’indirizzo stampa@calciocomo1907.it.

Nella foto:
Giuseppe Sinigaglia, a cui è dedicato lo stadio cittadino

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.