Visite serali al Museo della Seta di Como

A bordo del bus-navetta
Originale proposta per ammirare uno dei più importanti musei di Como. Ogni venerdì sera, infatti, fino alla fine di settembre, il Museo Didattico della Seta, in via Castelnuovo, apre le porte a tutti i comaschi e ai turisti con speciali visite “in notturna”. Un bus-navetta raccoglierà gli interessati, alle 20.45, presso l’Hotel Regina Olga a Cernobbio e, alle 21, di fronte all’Hotel Barchetta in piazza Cavour a Como; il ritorno è previsto per le 22.30. Il costo della visita, viaggio compreso, è di 10 euro a persona.
Il Museo della Seta (nella foto, uno dei telai conservati nelle sue sale) custodisce le testimonianze della tradizione tessile comasca: macchinari, oggetti, documenti, campionari e strumenti di lavoro provenienti dalle lavorazioni tessili. Si possono ammirare anche apparecchi di precisione, frutto della maestria di generazioni di esperti e accessori di inestimabile valore artistico e culturale. Il museo, inoltre, custodisce scampoli di tessuto che ripercorrono tutta la storia della moda del Novecento. Info: www.museosetacomo.com.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.