Vivaio azzurro, incontro con Giancarlo Centi

stadio Giuseppe Sinigaglia Como

Giancarlo Centi potrebbe tornare nel Calcio Como, di cui è stato a lungo capitano, nel settore giovanile. L’ex azzurro, che lo scorso 14 maggio ha compiuto 60 anni, si è incontrato con il nuovo direttore sportivo della società lariana Carlalberto Ludi. Quest’ultimo non ha nascosto a Centi il desiderio di riaverlo nel club lariano ma per ora il dialogo rimane a una fase interlocutoria. La nuova società, del resto, non ha mai nascosto l’intenzione di riallacciarsi alla tradizione e ai personaggi che in passato hanno fatto bene in campo con la maglia azzurra e poi come collaboratori del club.
Centi del Como è stato un simbolo in campo e anche fuori: in tempi recenti lo si ricorda come carismatico portavoce dei dipendenti del club quando si registrarono i noti problemi della gestione targata Akosua Puni Essien.
Per il resto, il lavoro di Ludi procede con la pianificazione annunciata nelle scorse settimane; sul fronte della prima squadra l’intenzione è di procedere inizialmente con le conferme dei giocatori che sono nel progetto tecnico predisposto con mister Marco Banchini.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.