Voci nuove della lirica, ecco i vincitori del concorso

Teatro Sociale Como

Domenica scorsa sul palcoscenico del Teatro Sociale di Como in piazza Verdi sono stati proclamati i vincitori della 70° edizione del Concorso per giovani cantanti Lirici d’Europa con l’esecuzione in forma di concerto da parte dei finalisti dei brani scelti dalla Commissione. Al termine della prova finale la Commissione Giudicatrice del Concorso ha dichiarato vincitori per i ruoli di Guglielmo Tell di Gioachino Rossini Nico Franchini (pescatore) e Michele Patti (Guglielmo Tell), per i ruoli della Sonnambula di Vincenzo Bellini Davide Giangregorio (Rodolfo), Veronica Marini e Yulia Muzychenko (Amina), più Giulia Mazzola (Lisa). Per il circuito Opera domani vincono per i ruoli de L’elisir d’amore di Gaetano Donizetti Giacomo Leone (Nemorino) e Veronica Marini e Noemi Muschetti (Adina). Per la sezione “voci emergenti” hanno vinto Francesca Maria Cucuzza, Federica Guida, Caterina Maria Sala e Irene Savignano. Idonei non vincitori sono stati designati Francesco Leone e Francesca Longari. A Caterina Maria Sala il premio del pubblico. Dopo le preselezioni in diverse città italiane ed europee, sono giunti alle eliminatorie di Como circa 90 cantanti, dei quali 33 sono stati ammessi alla semifinale di sabato 5 gennaio. Alla finale di domenica 6 gennaio sono arrivati 18 candidati, tutti tra i 18 e i 31 anni: 6 emergenti e 12 candidati per ruolo.
Il concorso da cui sono uscite voci celebri del belcanto come Katia Ricciarelli è stato promosso da AsLiCo d’intesa con Fondazione Teatro alla Scala e OperaLombardia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.