Volley, il Premio Anderlini a Matteo Battocchio (Cantù)

Si presenta al via del campionato con un riconoscimento importante, Matteo Battocchio, giovane coach torinese del Pool Libertas Cantù di serie A2. Oggi, la Legavolley gli ha attribuito il Premio Anderlini di A3, categoria che ha disputato lo scorso anno guidando la Tipiesse Cisano.

Franco Anderlini, scomparso in un incidente stradale nel 1984 è stato un grande allenatore di pallavolo, sponda Panini Modena, poi nazionali giovanili e nazionale maggiore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.