Volley, ripresa dopo il 1° marzo. Per la Libertas Cantù salta la sfida di domenica in Basilicata

Libertas Cantù 2019-2020 Palasport Parini

Pallavolo, la Federazione, in relazione alla situazione del Coronavirus, ha deciso di mantenere il blocco di tutti i campionati di ogni livello per il prossimo fine settimana.
Dal 2 marzo, salvo diverse indicazioni da parte del Governo circa l’evoluzione della situazione, l’attività riprenderà, anche se con indicazioni ben precise.
Ripresa regolare di tutti i campionati di ogni livello (Nazionali, Regionali, Territoriali) e delle attività di allenamento senza limitazione alcuna, per le regioni non direttamente interessate da particolari ordinanze.
Stesso discorso, ma a porte chiuse, nelle regioni Liguria, Piemonte, Emilia Romagna, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Trentino e Marche, ad eccezione delle località comprese nella cosiddetta “zona rossa”, dove continuerà il blocco.
Per quanto riguarda la formazione di vertice comasca, la Libertas Cantù, salta la trasferta di domenica prossima a Lagonegro, in Basilicata.
La ripresa – a meno di eventuali ulteriori provvedimenti – dovrebbe essere il successivo 7 marzo con la partita in trasferta a Bergamo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.