Volley Under 21: il canturino Matheus Motzo in campo per il titolo iridato

Pallavolo Italia Under 21

Sette vittorie su sette partite giocate; 21 set vinti e solo due persi, di cui uno contro i favoriti dell’Iran, e uno ieri, in semifinale contro la Russia. In Bahrain l’Italia Under 21 di pallavolo ha conquistato la finale mondiale. Tra i protagonisti di questa storica impresa c’è anche il neo-acquisto del Pool Libertas Cantù Matheus Motzo, che, nonostante parta dalla panchina, nella rassegna iridata è riuscito a trovare spazio per esprimere tutte le sue capacità sia come schiacciatore che nel suo vecchio ruolo di opposto.
Appuntamento oggi alle ore 18; l’Italia non ha mai conquistato l’oro mondiale in questa categoria. L’avversario sarà ostico: l’Iran ha liquidato in tre set il Brasile, e cercherà sicuramente la rivalsa nei confronti degli azzurri per il 3-1 subito nella prima fase a gironi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.