Voto Gb: file in molti seggi

Malgrado giornata fredda e piovosa. Ma mancano i dati ufficiali

(ANSA) – LONDRA, 12 DIC – Code in diversi seggi in mattinata nel Regno Unito, nella prima parte della giornata elettorale di oggi contrassegnata da una sfida – definita da molti storica sul destino della Brexit, oltre che su altri temi – fra il partito conservatore di Boris Johnson, il Labour di Jeremy Corbyn e le altre formazioni minori in corsa per alcuni collegi, ma non per il controllo di Downing Street. Lo sottolineano diversi testimoni e le immagini dei media su e giù nelle 4 nazioni del Regno: Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord, indicando la sensazione finora di un buon tasso di partecipazione. I dati ufficiali sull’affluenza sono comunque attesi a urne chiuse, dopo le 22 (le 23 in Italia), così come gli exit poll. Nel 2017 aveva votato il 68,8% degli iscritti, in aumento per la quarta tornata di fila alle elezioni politiche britanniche. Quest’anno i sudditi di Sua Maestà aventi diritto al voto son circa 46 milioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.